Consenti app scaricate da: Dovunque

Con l’arrivo del nuovo macOS Sierra 10.12, Gatekeeper (una nuova funzione che rafforza i controlli malware già esistenti in OS X) non ci permette più di avviare applicazioni che non provengono da App Store o da sviluppatori autorizzati.

Gatekeeper - Prima

Infatti provando ad eseguirle ci compare a video un popup che rileva l’app come danneggiata e siamo costretti a spostarla nel cestino.

 

Questo perché prima era presente nel pannello del menù Apple: Preferenze di sistema -> Sicurezza e Privacy -> Generale, “Consenti app scaricate da:” l’opzione “Dovunque” nascosta appunto con la nuova versione del sistema operativo.

Gatekeeper - Dopo

Per riattivare questa opzione bisogna aprire il terminale e digitare:

sudo spctl --master-disable

Dopodiché, inserire la password di amministrazione, et voilà!

Il processo ovviamente è reversibile e basta sostituire: disable con: enable.

Nel caso in cui si volesse fare l’eccezione solo per una determinata app, bisogna digitare:

sudo xattr -rd com.apple.quarantine /Applications/NOME.app
0 0 vote
Article Rating

Ti è stato utile questo articolo?  



1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Claudio
3 anni fa

ottimo articolo!!!